Inaugurazione "Agenzia Firenze Coverciano"

Una banca territoriale che sa affrontare le sfide del presente e guardare al futuro intercalandosi nelle realtà locali, proponendo innovazioni tecnologiche e trasmettendo concretezza a famiglie e imprese.
In un momento in cui le banche tradizionali abbandonano il territorio, BCC Pontassieve si impegna a “rioccuparlo” arricchendolo con nuovi servizi.
L’iniziativa, naturalmente servirà per essere ancora più vicini agli utenti come è già accaduto in altre realtà con i tre punti virtuali, i “Punto in Banca” di Contea, Londa e Santa Brigida.

BCC Pontassieve, ormai da anni, ha dato il via ad un’evoluzione delle proprie filiali con rinnovandole nel design, modificando orari di apertura, implementando i propri servizi. L’obiettivo è quello trasformare le agenzie in luoghi sempre più accoglienti e informali, per favorire la relazione e la consulenza; snellire e facilitare le operazioni di cassa affidandosi alla tecnologia per dedicare sempre più il tempo alla consulenza e all’ascolto del Cliente.

E' in tale prospettiva che BCC Pontassieve procede con linearità nel suo progetto di sviluppare il proprio essere Banca di Credito Cooperativo estendendosi verso la città metropolitana di Firenze da un lato e dall’altro lato mantenendo ben salde le proprie radici.
La nuova Agenzia di Firenze Coverciano rappresenta in concreto quanto detto a parole, uno spazio aperto che ricorda più uno spazio a disposizione dell’utente che non una tradizionale agenzia bancaria.

L’agenzia sarà dotata di un bancomat evoluto e di “Cassa Amica”, una cassa self assistita che consentirà alla clientela di svolgere le operazioni di cassa in maniera facile e veloce e in totale autonomia, ma sempre presidiata da un consulente.
Il Bancomat evoluto presente nell’area self service, permette di effettuare, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, le operazioni di prelievo e versamento contante, versamento assegni, ricariche telefoniche, pagamenti vari, saldi, movimenti ed estratti conto.

L’Agenzia di Firenze Coverciano è un mix di nuova tecnologia, protesa all’attenzione del cliente e progettata per il comfort. Ancora una volta BCC Pontassieve "sposa" fin da subito un percorso di sinergia con le istituzioni per meglio servire il contesto in cui va ad operare. A prova di questo aspetto sarà installato un monitor infopoint gestito dal Quartiere 2, sul quale saranno trasmesse tutte le informazioni legate al quartiere ed alla città.

L'appuntamento con il taglio del nastro è previsto per il 26 Settembre 2018, ore 18.00, in via Gabriele d’Annunzio 23H/r alla presenza del Consiglio di Amministrazione, della Direzione Generale e delle Autorità istituzionali e religiose.