Noi.Info@2015

Questa pubblicazione, giunta alla seconda edizione dopo quella edita nel 2013 in occasione dei centodieci anni della nostra banca, è contenuta nel numero di pagine perché si pone l’obiettivo di essere un documento snello, di facile consultazione e con una ampia divulgazione a livello locale.
I destinatari sono infatti le famiglie, i giovani, le aziende, le associazioni, gli enti; ovvero tutti coloro che vivono il nostro territorio.
“Noi.Info@2015” raccoglie un set di informazioni di tipo statistico che riguardano l’area degli undici comuni in cui prevalentemente opera la nostra BCC, senza dimenticare l’evoluzione del più ampio contesto che ci circonda. Il tutto è stato selezionato anche grazie ai molteplici spunti di riflessione che sono pervenuti dagli incontri preparatori ai quali hanno partecipato numerosi rappresentanti delle nostre realtà locali, pubbliche e private, che ringraziamo per il loro prezioso contributo.

Questo piccolo strumento, che la banca nel rispetto della propria identità e della propria missione mette a disposizione della comunità locale, ha però un progetto ambizioso.
L’obiettivo è infatti quello di, oltre ad essere una interessante lettura, essere uno spunto agevolativo delle fasi di progettazione, sia in ambito personale che aziendale e, a maggior ragione, collettivo.
Conoscere per valutare e decidere meglio. Condividere per rafforzare il dialogo e definire azioni comuni. Essere consapevoli per compartecipare positivamente ai processi di trasformazione e crescita del nostro territorio. Comprendere la responsabilità sociale legata ad ogni scelta, per aprire nuovi sentieri e creare migliori opportunità.

Spesso le piccole cose sono più grandi di quello che appaiono. In questo caso “Noi.Info@2015” oltre ad essere più grande ed importante per il significato che lo anima e per lo scopo che si propone, è anche più esteso dal punto di vista del contenuto. Non termina infatti nelle pagine stampate, ma ciascun tema potrà essere approfondito anche tramite la consultazione di una apposita sezione del sito internet della banca dove si possono trovare le fonti dati utilizzate, ovvero le tabelle complete ed i rapporti su ciascun tema: la demografia, i fenomeni sociali, le strutture produttive, la mobilità, il turismo, il lavoro, l’istruzione, etc.
Un documento fatto, sì, di cifre, ma cifre che tentano di raccontare anche alcune “cose essenziali” che la citazione, a lato, del Piccolo Principe, pone come monito: l’utilizzo del tempo libero, aspetti che riguardano la qualità della vita quotidiana, le competenze, il benessere, la partecipazione sociale, la cultura.
Invece, il “tono della voce” dei membri della nostra comunità, dei nostri soci e dei nostri clienti, non è incluso tra queste cifre, anche se lo conosciamo perché lo sentiamo tutti i giorni.
Ci auguriamo però che con questo documento possiamo avere orecchie più capaci di cogliere il tono, il ritmo e l’armonia del coro composto dalle “voci” di tutti noi: la musica di oggi e di domani.

 

Scarica "Noi.Info@2015"