Cura Italia e “Cura Toscana” accordo per le imprese con Confidi toscani

Le BCC toscane propongono un ulteriore sostegno per l'accesso alla controgaranzia FdG attraverso i Confidi toscani


Da sempre al fianco delle Imprese del territorio, in questo momento di incertezza dovuto all’emergenza COVID 19, vogliamo essere ancora più vicini alle Imprese che si trovano in difficoltà. Lo facciamo in modo concreto con un prodotto ad integrazione di quanto previsto dal Decreto Cura Italia per le piccole e medie imprese, per fronteggiare insieme l'emergenza COVID-19.

Il nuovo prodotto “Emergenza Covid-19”, con la collaborazione di Confidi, ha l’obiettivo è agevolare le imprese clienti nell’accesso a forme di supporto creditizio (anche per nuova liquidità) per affrontare l’attuale momento emergenziale.

Di seguito le principali caratteristiche

Nuovi finanziamenti:

  • di durata min 36 e max 84 mesi (con possibilità di arrivare anche a 120 mesi);
  • preammortamento min 6 mesi e max 12 mesi


Importo finanziamento: max 300.000,00 euro


Come fare richiesta
Restando a casa è possibile farne richiesta e verificare i requisiti di ammissibilità contattando la propria Agenzia di riferimento.​