Calcola il codice iban

Da questa pagina è possibile calcolare il codice IBAN a partire dai codici ABI e CAB e dal numero di un Conto Corrente Italiano.

ABI
CAB
Conto Corrente

 
 


ATTENZIONE:
A partire dal 1° gennaio 2008 il codice IBAN, già utilizzato per i pagamenti transfrontalieri, è obbligatorio anche per i pagamenti eseguiti in Italia, al posto delle tradizionali coordinate bancarie (codici ABI, CAB e numero di conto corrente).

L'obbligatorietà dell'IBAN consente di beneficiare di una maggiore rapidità ed efficacia nell'esecuzione delle operazioni.

COS'E' IL CODICE IBAN (International Bank Account Number)
E' la coordinata bancaria internazionale che consente di identificare, in maniera standard, il conto corrente del beneficiario permettendo all'ordinante o alla banca di quest'ultimo di verificarne la correttezza grazie ad appositi caratteri di controllo.

La struttura dell'IBAN è basata sugli standard dettati dalla ECBS (European Committee for Banking Standards), mentre la sua lunghezza varia a seconda della nazione con un massimo di 34 caratteri alfanumerici; per l'Italia è fissata in 27 caratteri:

PAESE - 2 lettere, IT per l’Italia;
CONTROLLO INTERNAZIONALE - 2 numeri;
CONTROLLO NAZIONE (CIN) - 1 lettera;
CODICE ABI - 5 numeri;
CODICE CAB - 5 numeri;
CONTO CORRENTE - 12 caratteri alfanumerici.